venerdì 23 luglio 2010

Dov'è l'Armenia? Chi sono gli Armeni?

     Da quindici anni mi tocca spesso rispondere alla stessa domanda: dov’è l’Armenia?
     C’è l’Armenia storica che occupa una vasta area dell’altopiano Armeno a sud della catena del Grande Caucaso, fra il Mar Nero e il Mar Caspio, ai piedi del monte biblico Ararat (5165m) dove secondo il Vecchio Testamento approdò l’Arca di Noé.
     L’Armenia in armeno è Hayastan, cioè paese di Hayk, secondo la tradizione, nipote di Noé, progenitore di tutti gli Armeni. L’Armenia di oggi (decima parte dell’Armenia storica) è una delle 15 repubbliche ex-sovietiche, divenuta indipendente nell’1991.
Armenia Moderna
          Stretta a nord dalla Georgia, a est dall’Azerbaigian, a sud dall’Iran e a sud-ovest dalla Turchia, non ha accesso al mare. La sua superficie di 29.800 km2  è un altipiano con  quota media 1700 m. Il monte più alto è l’Aragats con le sue quattro vette di cui la più alta  è di 4095 m. La sua capitale, Yerevan, è adagiata nella pianura (1000 m s.l.m.) del monte Ararat che domina, perennemente innevato, tutto il paesaggio sottostante. Dei tre laghi (Van, Urmia e Sevan) dell’antico Regno d’Armenia, il territorio attuale può sfoggiare solo Sevan (1898 m s.l.m.) uno dei più grandi laghi d’alta quota al mondo.Gli antenati degli Armeni, assieme alle popolazioni frigie, raggiunsero l’Anatolia all’inizio del I millennio a.C. Qui si fusero con le popolazioni autoctone del regno dell’Urartu dando origine al popolo armeno. 
     Nonostante continue e numerose invasioni e domini nel corso di tre millenni della loro travagliata storia, gli Armeni riuscirono a conservare la loro identità etnica, grazie a tre elementi importanti: lingua parlata, alfabeto e fede cristiana.

7 commenti:

Vindice ha detto...

Sono sempre più convinto che questo blog può essere davvero prezioso...
Una pillola di Armenia al giorno ci aiuterà tutti a conoscere questo paese che per noi resta avvolto nel mistero...

P.S.
E metti un po' di "a capo"...

Rosalba ha detto...

Il tuo blog ha evocato in me ricordi antichi, io ho una sorella, figlia del secondo matrimonio di mio padre che ha in parte sangue Armeno, sarà per me una occasione per approfondire un pò le sue origini!

clafer ha detto...

Bene bene, ero convinto che Noè c'entrasse qualcosa... quindi ci confermi che l'Ararat è in Armenia?

Fanny ha detto...

Ciao Anush, molto bello !! Mi sembra solo che c'è qualcosa che non quadra nell'impostazione !!!
Imparerò anche io qualcosa di più su questo paese che penso sia proprio splendido !

Jazzy ha detto...

L'argomento e'molto interessante e sara' un piacere saperne di piu'..brava ottima scelta

nikitau ha detto...

Complimenti, molto carino!
E secondo me piano piano ti trovi anche l'audience.
In bocca al lupo

carmen Chillé ha detto...

Carmen.
Ho tanto desiderio di visitate l'Armenia...finalmente si presenta l'occasione nel mese di agosto, non me la lascerò sfuggire.